We use cookies to ensure that we give you the best experience. If you continue using this website, we'll assume that you are happy about that.

Ciao, sono Simo 🦔

Ho un GPS che punta fuori dalla zona di comfort e faccio video per mostrarti quello che scopro

Forse durante gli anni in cui mi stavo laureando in Scienze Motorie ho letto troppe volte l’autobiografia di Steve Jobs, ma il giorno dopo aver preso la laurea ho fondato la mia startup.

A 25 anni ho aperto la mia prima attività imprenditoriale a Milano nel campo del fitness. A 29 ho aperto la seconda.

Con i miei Studi PT siamo apparsi sulla copertina di ViviMilano, negli articoli del Corriere della Sera e siamo stati anche invitati a Radio Deejay e Rai Radio2.

In quegli anni ho capito una cosa: non devo aspettare che qualcuno mi dica che le mie idee sono valide, ma sono solo io a dover fare quello che sento.
Questo anche sfidando lo status quo e andando controcorrente rispetto all’opinione comune.

Alla fine, ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato.

Da sempre iperattivo e insofferente alla routine, dopo qualche anno di operatività da personal trainer ho deciso di cambiare il mio ruolo, da giocatore di quel business sono passato ad essere allenatore di un team di collaboratori.

Essendo sempre alla ricerca di nuove avventure negli ultimi anni ho viaggiato ed esplorato altri business, alcuni con successo e altri meno. 

Ma la cosa positiva di questi esperimenti è stata che ho iniziato a fare video per documentare quello che imparavo.

Riproduci video

Dopo i primi video pubblicati su YouTube (con enorme imbarazzo) ho sentito che era scattato qualcosa dentro di me. 

Tutte le cose che -forse perché figlio unico-  mi sono sempre tenuto dentro e che mi limitavo a scrivere in decine di Moleskine, adesso volevo trasportarle e raccontarle nei video.

Nel 2017 è nato il mio canale YouTube, che oggi conta più di 3.800 iscritti, oltre cento video per centinaia di migliaia di visualizzazioni.

Ma più importanti dei numeri sono le persone che ho incontrato, le collaborazioni e le amicizie che sono nate.

Finalmente ho capito perché mi sveglio ogni mattina e faccio quello che faccio:

Trovare persone speciali per
migliorare il nostro mondo